San Giuliano MilaneseToday

Ladri rubano vestiti per 10mila euro: lungo inseguimento coi carabinieri, infine arrestati

I tre "gravitano" a Milano ma erano "in trasferta" a Crema. Presi nei pressi di San Giuliano

La refurtiva

A Crema i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del locale Comando Compagnia durante un servizio di controllo del territorio, hanno arrestato tre uomini responsabili dei reati di resistenza a pubblico ufficiale e furto aggravato in concorso.

I tre, tutti di origine peruviana, nel corso del primo pomeriggio dell’11 ottobre, sono stati inseguiti e bloccati dai militari dell’Arma dopo che avevano rubato, da un camion parcheggiato all’interno dell Centro Commerciale Gran Rondò di Crema, oltre 150 capi di abbigliamento per un valore complessivo di circa 10mila euro. In particolare questi, dopo aver sganciato il telone e sbloccato le paratie, portavano via dall’autocarro 3 cartoni. Caricata la merce su un’autovettura si sono poi allontanati. I militari dell’Arma, nel frattempo allertati da un cittadino che aveva assistito alla scena, sono immediatamente giunti sul posto dove hanno intercettato ed inseguito l’autovettura con a bordo i tre malviventi sino a San Giuliano Milanese.

Una volta braccati, i tre, poi identificati in M.Z.L.A. 42 anni pregiudicato residente a Milano, C.S.D.E. 36 anni in Italia senza fissa dimora, e V.S.A.J 30 anni anch'egli senza domicilio, hanno abbandonato l’autovettura con la refurtiva tentanto di proseguire la fuga a piedi, ma venivano immediatamente raggiunti, bloccati e condotti in caserma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo una notte in cella di sicurezza, in mattinata sono stati condotti presso il Tribunale di Lodi. Il giudice ha convalidato l’arresto; per uno di loro arresti domiciliari mentre per gli altri obbligo di firma. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Terrore in Duomo: uomo armato di coltello prende in ostaggio guardia giurata, arrestato

  • Disavventura per una famiglia di Milano, trova la casa delle ferie devastata e occupata

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Coronavirus, tamponi e mini isolamento per chi torna da Spagna, Grecia, Malta e Croazia

  • Milano, abbonamenti Atm: via ai rimborsi per le mensilità non utilizzate durante il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento