San Giuliano MilaneseToday

Bimbo rischia di soffocare all'Ikea: salvato da un cliente eroe

L'uomo ha praticato sul piccolo la manovra di Heimlich

Negozio Ikea (da Facebook/Marco D. Hashimoto)

Un bambino ha rischiato di soffocare dopo che un boccone gli è andato di traverso, ma è stato salvato da un passante eroe, che gli ha praticato una manovra di disostruzione. È accaduto nel primo pomeriggio di sabato 19 gennaio all'Ikea di San Giuliano Milanese.

Il piccolo si trovava con i genitori vicino alle casse quando quello che stava mangiando lo ha soffocato. A quel punto il cliente del negozio, sentendo le urla della madre e del padre, è subito intervenuto. Grazie al suo aiuto, dopo pochi secondi il bambino ha ripreso a respirare normalmente. Il suo salvatore, invece, si è allontanato come se nulla fosse.

Il salvataggio

Attimi di paura per chi ha visto il piccolo che non riusciva più a respirare e ha chiamato aiuto finché il passante eroe non è arrivato. L'uomo ha praticato la manovra di Heimlich: la tecnica che consiste in cinque compressioni al di sotto del diaframma e altrettante al di sotto delle scapole. Per effettuare la manovra di primo soccorso è necessario mettersi in piedi dietro alla persona che sta soffocando, mettere le proprie braccia intorno ai suoi fianchi e premere con una mano a pugno chiuso, con il pollice appiattito, contro l'addome, tra lo sterno e l'ombelico. I colpi - profodi e in rapida serie - vanno dati sulla parte molle dell'addome e mai contro la gabbia toracica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La manovra di disostruzione del passante eroe è stata così efficace che l'équipe di primo soccorso dell'Ikea, subito intervenuta, non ha dovuto prestare alcun tipo di cura. Non è stato necessario nemmeno chiamare il 118.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Terrore in Duomo: uomo armato di coltello prende in ostaggio guardia giurata, arrestato

  • Disavventura per una famiglia di Milano, trova la casa delle ferie devastata e occupata

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Coronavirus, tamponi e mini isolamento per chi torna da Spagna, Grecia, Malta e Croazia

  • Milano, abbonamenti Atm: via ai rimborsi per le mensilità non utilizzate durante il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento