San Giuliano MilaneseToday

Travolge un ciclista e poi scappa: preso presunto pirata

Secondo le forze dell'ordine, aveva un tasso alcolemico ben oltre il consentito. La sua auto aveva ammaccature compatibili con l'incidente

Sul posto il 118 (foto repertorio)

E' stato subito individuato, con una rapida indagine delle forze dell'ordine, l'uomo che avrebbe investito un sangiulianese 60enne, travolto domenica sulla via Emilia a San Giuliano, alla mattina. La vittima era in bicicletta. 

Un paraguaiano di 31 anni, S.F.D., dovra' rispondere di omissione di soccorso, lesioni colpose, guida in stato di ebrezza e senza patente. Secondo quanto è trapelato, infatti, sarebbe stato trovato con un tasso alcolemico ben oltre il consentito. La sua auto aveva ammaccature e danni compatibili con l'incidente. 

Dopo lo schianto, sarebbe fuggito, per poi rientrare in casa. E' residente a San Donato.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Incidente in Stazione Centrale a Milano, Frecciarossa urta il tronchino di sicurezza

  • Orrore a Milano, ragazzina di 17 anni stuprata davanti alla zia: arrestato un 29enne

  • Cercano di accoltellare Brumotti in centro a Monza: salvato dal giubbotto antiproiettile

  • Milano, tragedia nel cantiere della metro M4: Raffaele, l'uomo morto schiacciato dai detriti

  • Milano, tentato suicidio in metro: donna si lancia sui binari della rossa, ferma la M1

Torna su
MilanoToday è in caricamento