San Giuliano MilaneseToday

Pugno in faccia, rapina prostituta sulla via Emilia. Preso

Si tratta di un 24enne senza fissa dimora: i carabinieri lo hanno riconosciuto dalle immagini di sorveglianza

Prostituta rapinata a Vizzolo (Archivio)

Ha rapinato una prostituta, ma è stato rintracciato dai carabinieri che lo hanno fermato qualche ora dopo.

Tutto ha avuto inizio a Vizzolo Predabissi, sulla via Emilia: il giovane, un gambiano di 24 anni irregolare in Italia e senza fissa dimora, ha tirato un pugno ad una ragazza romena di 22 anni che "lavora" in quella zona, stordendola e facendosi consegnare circa 200 euro in contanti: l'incasso della serata.

I militari, giunti sul posto, hanno esaminato i filmati di sorveglianza di alcune aziende dei dintorni e lo hanno riconosciuto come un giovane senza dimora che compie spesso reati di questo tipo. Hanno iniziato le ricerche e - intorno alle sei di mattina - lo hanno rintracciato a San Zenone al Lambro, fermandolo e portandolo nel carcere di Lodi. 

Potrebbe interessarti

  • Buono, fresco, colorato: ecco dove mangiare dell'ottimo poke a Milano

  • Come pulire le porte di casa

  • Come liberarsi di un nido di vespe

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

I più letti della settimana

  • Trovato morto Stefano Marinoni, il 22enne di Baranzate scomparso dal 4 luglio: la tragedia

  • Paura per il ciclista 16enne Lorenzo Gobbo: infilzato da un legno, polmone perforato. Foto

  • Sciopero di metro, bus e tram Atm: ecco gli orari dei mezzi per giovedì 11 luglio a Milano

  • Il "più grande mall mai realizzato": 100mila mq e 160 negozi nel nuovo centro commerciale

  • Rapina in banca a Milano: clienti e dipendenti sequestrati, due banditi in fuga con i soldi

  • Sciopero Trenord a Milano, i treni si fermano per 23 ore: nessuna fascia di garanzia, gli orari

Torna su
MilanoToday è in caricamento