San Giuliano MilaneseToday

Incidente sul lavoro a San Giuliano, operaio precipita nel vuoto da sei metri: è gravissimo

Il cinquantenne, residente a Milano, è ricoverato in prognosi riservata al San Raffaele

Foto repertorio

Grave incidente mercoledì pomeriggio in un’azienda di San Giuliano Milanese. Poco prima delle 15, per cause ancora in corso di accertamento, un operaio di cinquantuno anni è precipitato nel vuoto da un’altezza di circa sei metri ed è rimasto ferito gravemente. 

Teatro della tragedia è stata la ditta al civico 10 di via Segrino, nella frazione di Sesto Ulteriano. 

La vittima, stando ai primissimi accertamenti delle forze dell’ordine, stava sistemando alcuni materiali su uno scaffale quando ha perso l’equilibrio ed è caduto. 

Sul posto, per i soccorsi del caso, sono intervenuti un elicottero e un’ambulanza del 118. Il cinquantenne, residente a Milano, ha riportato diversi traumi gravi e - secondo quanto riferito dalla centrale operativa di Areu - è stato trasportato al San Raffaele dove si trova ricoverato in prognosi riservata. 

In via Segrino sono arrivati anche i carabinieri e la polizia locale di San Giuliano Milanese, oltre al personale dell’Ats per verificare eventuali irregolarità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Incidente in Stazione Centrale a Milano, Frecciarossa urta il tronchino di sicurezza

  • Orrore a Milano, ragazzina di 17 anni stuprata davanti alla zia: arrestato un 29enne

  • Cercano di accoltellare Brumotti in centro a Monza: salvato dal giubbotto antiproiettile

  • Milano, tragedia nel cantiere della metro M4: Raffaele, l'uomo morto schiacciato dai detriti

  • Milano, tentato suicidio in metro: donna si lancia sui binari della rossa, ferma la M1

Torna su
MilanoToday è in caricamento