San Giuliano MilaneseToday

Ladri si scattano selfie mentre rubano biciclette: denunciati dai carabinieri

Le fotografie sono state trovate nei loro smartphone, per loro è scattata una denuncia

Furto e ricettazione. Sono le accuse a cui devono rispondere quattro persone — due uomini e due donne tra i 26 e i 56 anni — denunciate in stato di libertà dai carabinieri della compagnia di San Giuliano Milanese. Secondo quanto ricostruito dai militari sarebbero i responsabili di numerosi furti di biciclette avvenuti nelle ultime settimane nel Sud Milano.

Furti commessi quasi sempre all’­esterno di centri co­mmerciali e nei box. Gli investigatori sono arrivati a loro dopo una serie di pedinamenti. Non solo: fondamentali sono state anche le inserzioni delle biciclette rubate pubblicate su diversi siti web. 

VIDEO | I Ladri al lavoro

Nella giornata di sabato è scattato il blitz e nella loro abitazione dove sono state trovate 15 biciclette, sia da passeggio che moun­tain bike, oltre a numerose catene, lucc­hetti forzati e gli "attrezzi del mestiere". Non solo: sui loro smartphone — si legge in una nota dei carabinieri —sono st­ate scoperte alcune foto, goliar­dicamente scattate durante alcu­ni furti. Nei prossimi giorni le bici rubate saranno restituite ai proprietari. 

Potrebbe interessarti

  • Buono, fresco, colorato: ecco dove mangiare dell'ottimo poke a Milano

  • Come pulire le porte di casa

  • Come liberarsi di un nido di vespe

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

I più letti della settimana

  • Trovato morto Stefano Marinoni, il 22enne di Baranzate scomparso dal 4 luglio: la tragedia

  • Paura per il ciclista 16enne Lorenzo Gobbo: infilzato da un legno, polmone perforato. Foto

  • Sciopero di metro, bus e tram Atm: ecco gli orari dei mezzi per giovedì 11 luglio a Milano

  • Il "più grande mall mai realizzato": 100mila mq e 160 negozi nel nuovo centro commerciale

  • Rapina in banca a Milano: clienti e dipendenti sequestrati, due banditi in fuga con i soldi

  • Sciopero Trenord a Milano, i treni si fermano per 23 ore: nessuna fascia di garanzia, gli orari

Torna su
MilanoToday è in caricamento