San Giuliano MilaneseToday

11 gennaio: grande concerto a San Giuliano

L'orchestra Ludwig Van Beethoven, diretta da Adriano Bassi terrà l'11 gennaio un grande concerto di inizio d'anno

Maria Morena Lucà, assessore alla cultura

Un saluto al nuovo anno all'insegna della grande musica. Si svolgerà mercoledì 11 gennaio presso il cinema Ariston, in via Matteotti, 42, alle ore 21, con libero ingresso;  un prestigioso concerto eseguito dall'orchestra Ludwig Van Beethoven."Il concerto di inizio d'anno rappresenta per l'Italia  una tradizione ormai ben radicata. A  San Giuliano Milanese questa è tuttavia una novità di rilievo, realizzandosi in questi termini, per la prima volta. Questo concerto concretizza il concetto di innovazione nella tradizione”, ha spiegato l'assessore alla cultura Maria Morena Lucà, che aggiunge: "La musica è un elemento che unisce, questa è la direzione dell'amministrazione comunale: la partecipazione e il coinvolgimento dei cittadini rappresentano per noi una priorità”.

Il concerto si svolgerà sotto la direzione artistica di Rosantonia Baroni, in collaborazione con l'associazione Pietro Mongini e vi parteciperà il tenore Pippo (Giuseppe) De Ribera. I brani in programma appartengono al genere sentimentale contemporaneo come: Parlami d'amore Mariù, Don't cry for me Argentina, Imagine, Un amore così grande. Tre sono i veri protagonisti di questo importante evento: l'orchestra Ludwig van Beethoven, nata nel 2001, ha al suo attivo importanti concerti regionali e un'attiva collaborazione con cantanti della Scala nei concerti lirici e di musica sacra.

Il maestro Adriano Bassi, sangiulianese di nascita,  ha tenuto importanti concerti di pianoforte a Milano e in numerose città europee e ha condotto spazi musicali per la rai e radio vaticana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine Giuseppe De Ribera, tenore studente alla facoltà di medicina dell'università degli studi di Milano, compie anche studi musicali presso il conservatorio G. Verdi, diplomandosi in canto con il massimo dei voti. Al proprio attivo vi sono importanti concerti di musica sacra sempre al Teatro alla Scala di Milano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Coronavirus, nuovo decreto su mascherine, discoteche e voli: che cosa (non) cambia dal 14 luglio

  • Milano, niente più mascherina all'aperto se si rispetta la distanza di sicurezza

Torna su
MilanoToday è in caricamento